lunedì 9 gennaio 2012

Grub e troooppi dischi

Se per caso a qualcuno capitasse di avere un server con più di 26 dischi e grub, fino alla versione 1.99 incappa in un curioso bug. In pratica, grub-probe non identifica i dischi con label del tipo sdaa, sdab, cioè come da sempre vengono etichettati i dischi oltre il ventiseiesimo.

L'unica è aggiornare o patchare grub-probe (che è quasi la stessa cosa). Questo significa, per una Debian Squeeze, fare il backport da Wheezy del package grub-pc, che vince la palma come il primo necessario in Squeeze.




Nessun commento:

Posta un commento